Name

Lucia Ricciardi

About

Lucia Ricciardi nasce nel 1971 a Rieti, dove attualmente vive e lavora.
Fino all’età di 18 anni il disegno rimane una passione e un diletto personale.
Frequenta il Liceo Classico e dopo la maturità si iscrive al corso quadriennale di Illustrazione dello IED di Roma, affinando l’arte e le varie tecniche dell’illustrazione, tra cui predilige l’acquerello e l’acrilico.
Subito dopo comincia a lavorare presso un’agenzia pubblicitaria, occupandosi di grafica e illustrazione, curando il lavoro dalla progettazione alla realizzazione finale.
Nel 2010 illustra e cura la grafica del suo primo libro “Quarto Anteriore Sinistro” (testo S. Mariantoni) che vince il secondo premio al Concorso Onda d’Arte di Ceriale (SV). Nel 2011 il libro illustrato “Betto il Cassonetto” (testo S. Mariantoni) riceve il Primo Premio sempre al Concorso Onda d’Arte di Ceriale (SV) con menzione alle sue illustrazioni.
È nel 2012 poi che riceve degli importanti riconoscimenti: vince il Primo Premio al XII Concorso di Illustrazione Accademia Pictor “Mignolina 2012“ di Torino; sue illustrazioni sono selezionate per la IX edizione del Premio Illustratori di Cento (FE); viene selezionata inoltre al VI Concorso per Illustratori e Fumettisti Lucca Junior 2012 e per la pubblicazione del libro “We are the future”- Concorso Internazionale di Illustrazione organizzato da Fondazione Malagutti onlus e Associazione Illustratori.
È invitata a partecipare a mostre collettive ed ha, inoltre, al suo attivo diverse mostre personali.
Attraverso gli studi classici ha imparato che tradurre è interpretare, dando nuovo valore alle parole, le quali sanno condurti nel “cuore delle cose”; tuttavia pensa che spesso le parole rimangano invisibili senza le immagini adatte.
L’illustrazione per lei è il codice attraverso cui è possibile questa traduzione: dall’invisibile al visibile.

Education

Liceo Classico,

IED, corso quadriennale di Illustrazione,

Specialties

  • illustration
  • painting
  • fine art
  • creativity
  • drawing